Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Evento speciale

Acqua, olio, assenzio, pelo: cos'avranno mai in comune?

L'evento fa parte di: Sapori di Scienza 
Il laboratorio si svolgerą a rotazione, mai uguale, sempre dinamico: un crescendo di emozioni che scaturiscono dall’avvicendamento di proiezioni video, sottofondi musicali, citazioni simboliche, riflessioni intorno all’elemento di sacralitą del cibo e della sua somministrazione liturgica nei sacramenti.
Il filo conduttore č la percezione multidimensionale del prodotto non semplicemente da degustare, ma propriamente da celebrare, stimolando tutti i sensi, sia direttamente, sia indirettamente, accarezzando la parte emotiva e stimolando quella percettiva, in modo da lasciare un segno profondo delle caratteristiche naturali, sensoriali e simboliche dell’alimento.

Lungo le onde dei suoni e delle immagini alla scoperta delle profonditą percettive degli alimenti fondamentali: lasciandoci trasportare dalle onde sonore, dalle immagini, dalle parole, dalle sensazioni gustative…per giungere alla solennitą di un rito quotidiano.

A cura di

Claudia Fazio, Iter s.r.l.

Note

L'evento speciale č collegato al laboratorio: Nasi "fini"...palati"sopraffini"

Intervengono:
Andrea Giomo – panel leader – docente di analisi sensoriale
Francesco Curatello - musicista
Eric Tornagli – filmaker
Fulvio Rogantin – filosofo dell’assenzio

Versione stampabile

Percorso
il futuro della vita
Per adulti
il 31 ottobre, dalle 15:30 alle 19:30
Galata Museo del Mare; Auditorium
Calata Dei Mari, 1 - Genova
Ingresso: Biglietti Festival
Prenotazione: obbligatoria per scuole e gruppi